Una decisione alla cassa di supermercato

Ciao nonno, mi capita ogni tanto questa situazione in supermercato:

Ci sono due casse ed è aperta solo la A.

Il cliente ① sta facendo il conto e fanno la fila ②, ③ e ④.

——————————————————

①                 ←    ② ③ ④
Cassa A

Cassa B   (E’ chiusa quindi non c’è la fila)

——————————————————-

Quando inizia ad allungare la fila il cassiere della A chiama un collega per fargli aprile la B.

Annucia: “Apre la cassa B”.

Nonno, se tu fossi nel cliente ③ e ④ cosa faresti? Lasci andare nella B al cliente ②, vero? Forse non ci pensi nemmeno perchè, in Giappone, il cassiere della B appena apre la cassa dice: “Venga il/la signore/a che era prima nella fila”. Intende il cliente ②.

In Italia cosa succede? Mentre il ② è indeciso se gli conviene di aspettare il ① che finisce il conto, il ③ e il ④ vanno velocemente alla B. A volte ancora un altro cliente (sarebbe il cliente ⑤) che è appena arrivato lì va direttamente alla B prima del ③ e ④. E’ fortuna il ⑤? No, non è giusto!!Il cliente ② ha un “diritto” di essere il primo alla cassa B.

Se io fossi in il ③ o il ④ non è un problema, lascio andare prima il ②. Ma se io fossi in ② devo decidere immediatamente se mi sposto o ci rimango.  La mia decisione è poi quasi sempre sbaglitata..




コメントを残す

メールアドレスが公開されることはありません。 * が付いている欄は必須項目です